Turismo Sardo a rischio: le tariffe dei trasporti da e per la Sardegna aumentano

“Il problema principale sono i trasporti che nel momento in cui dovrebbero trainare l’economia la stanno affossando tenendo lontani i potenziali turisti rendendo la Sardegna una meta sempre più elitaria dal punto di vista turistico”. Come dichiara Federica Cogoni del portale La Banca Online.

Franco Turco, tour operator con esperienza pluridecennale, rilascia un ‘intervista all’Unione sarda e spiega che il 63% dei viaggiatori esteri sceglie il viaggio sulla base del prezzo del volo.
La maggior parte dei turisti predilige le compagnie aeree low cost e diffida dalle compagnie di volo nazionali (Alitalia e Meridiana).
Gianni Rebecchi presidente di Assoviaggi e Confesercenti spiega all’Ansa che la Turchia e il Nord Africa, in seguito ai fatti recentemente accaduti, non sono più mete programmate dai turisti se non come tappe di transito verso le rotte asiatiche e l’Oceano indiano.

itinerario_religioso_sardegna_7

L’aumento delle tariffe dei voli

All’inizio dell’anno si prevedeva una stagione da record, un’estate da “tutto esaurito” per tre mesi di fila. Purtroppo le previsioni degli albergatori sardi non avevano fatto i conti con il caos dei cieli. La smobilitazione di Ryanair ad Alghero era stata già annunciata.
Olbia invece rappresenta un caso critico. Qui si scontrano la rabbia dei dipendenti Meridiana licenziati e l’esigenza degli operatori turistici di mettere in salvo una stagione che il blocco dei voli sta rovinando.
L’accordo tra Meridiana e Qatar Airways sui 396 licenziamenti ha scatenato un’epidemia selvaggia tra assistenti di volo e piloti lasciando a terra migliaia di passeggeri: sono stati cancellati 202 voli in nove giorni.
Di conseguenza si aggiunge la paura dei turisti di non riuscire a raggiungere la Sardegna, o nella migliore delle ipotesi quella di rimanere bloccati per ore in aeroporto, scoraggiando molti turisti a scegliere l’isola per le vacanze.
L’isola rischia di perdere i turisti last minute, ovvero, quelli che appartengono a una fascia medio-alta disposti a spendere qualcosa in più.
Il problema gira attorno al caso Meridiana: i turisti last minute sono disposti a spendere qualcosa in più ma non si vuole correre il rischio di non partire o trascorrere i pochi giorni a disposizione in aeroporto a causa dei disguidi delle compagnie aeree.
Molti turisti sono esasperati e arrabbiati e hanno giurato che non torneranno più in Sardegna a causa dei disservizi che mettono a dura prova anche i più pazienti. Purtroppo la situazione non è esattamente la più adatta per lamentarsi e protestare.
Anche Alghero soffre la perdita del taglio di 14 tratte rispetto a 12 mesi fa.

L’aumento delle tariffe dei traghetti

La Tirrenia aumenta al netto le tariffe per i collegamenti con la Sardegna: fino a 48 euro per un passaggio in ponte in alta stagione.
Il ritocco dei prezzi è stato pubblicato dalla compagnia navale sul proprio sito internet ed è legato all’aumento del costo del carburante.
La Convenzione sulla continuità territoriale, la quale assicura alla Tirrenia 72 milioni di euro all’anno per le rotte sarde, prevede la possibilità di adeguare ogni due mesi i tetti massimi delle tariffe. Rispetto all’ultima tabella, gli aumenti in alcuni casi superano il 10 %.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Informativa in materia di cookie, sulla base di quanto previsto dalla direttiva europea 2009/136. Utilizzando il sito l'utente acconsente espressamente all'uso dei cookie.Comunque è sempre possibile rifiutare il consenso disattivando l'uso dei cookie nel pannello dedicato di ciascun browser (Firefox, Internet Explorer, Chrome, Safari, Opera, ecc.). Cosa sono i cookie I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser). Utilizzati per migliorare i servizi erogati da un sito, i cookie sono usati per eseguire ad esempio autenticazioni informatiche (ricordare i dati di login in modo da non doverli reimpostare ad ogni accesso), monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server e di norma sono presenti nel browser di ciascun utente in numero molto elevato. Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookie, che in alcuni casi sono quindi tecnicamente necessari. I cookie sono classificati in base alla durata e al sito che li ha impostati: - Cookie di sessione : si eliminano alla chiusura del browser. Essenziali per permettere all’Utente di navigare il sito ed utilizzarne i servizi e senza i quali sarebbe impossibile fornire i servizi richiesti dall’Utente; è il caso ad esempio di cookie per la sicurezza delle transazioni nel caso di home banking, o dei cookie per la memorizzazione degli acquisti per lo shop-on-line, ovvero di cookie che facilitano il download delle pagine web visitate - Cookie persistenti : si eliminano dopo un certo periodo fissato - Cookie di prime parti : impostati dai siti Web stessi (con dominio uguale a quello indicato nella barra degli indirizzi del browser) e possono essere letti solo da tali siti. Vengono comunemente utilizzati per archiviare informazioni quali le preferenze, da utilizzare alle successive visite al sito. - Cookie di terze parti : nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie di siti o di web server diversi; ciò accade perché sul sito web visitato possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. (come Google maps, Google Analytics ecc.) Come utilizziamo i cookie Questo sito utilizza tutte le tipologie di cookie sopraelencati. Come controllare, disabilitare e cancellare i cookie E'possibile limitare o bloccare i cookie incontrati nella navigazione del presente sito attraverso l'impostazione nel pannello dedicato del browser. I cookie sono normali file di testo, è quindi possibile accedervi utilizzando la maggior parte degli editor di testo o dei programmi di elaborazione testi. Per aprirli, è sufficiente fare clic su di essi. Per informazioni su come eseguire questo controllo fate riferimento alle informazioni sui cookie fornite dal browser stesso. Se utilizzate un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni. In ogni browser le operazioni di limitazione o blocco dei cookie vengono impostate seguendo una diversa procedura. Per definire le impostazioni corrette utilizzate la funzione di Guida del browser. Per limitare o disattivare i cookie su un telefono cellulare, consultate il relativo manuale per reperire ulteriori informazioni. Informazioni più dettagliate relative ai cookie su Internet sono disponibili all'indirizzo http://www.aboutcookies.org/. Vi avvisiamo che la limitazione o disattivazione dei cookie potrebbero non garantire un corretto funzionamento del sito web. A causa di eventuali modifiche al nostro sito Web o alle normative riguardanti i cookie, è possibile che queste informative vengano periodicamente modificate. Siamo pertanto autorizzati a cambiare i contenuti delle informative e i cookie indicati nell'elenco in qualsiasi momento e senza preavviso. La versione più aggiornata può essere consultata in questa pagina Web.

Chiudi